Originalità
a portata di mano...

Telai per Serigrafia

Desideri dare slancio al tuo business con contenuti personalizzati, di assoluta qualità? La soluzione per te si chiama serigrafia. Questa speciale tecnica di stampa è in grado di adattarsi al meglio a tutti i materiali, per risultati strabilianti e resistenti nel tempo, perfetti per assecondare ogni tipo di necessità. Non solo: la serigrafia è sinonimo di massima soddisfazione per i clienti, grazie alla sua capacità di unire la qualità premium della stampa serigrafica al risparmio. Ci occupiamo di:
  • produzione e supporto sui telai serigrafici
  • telai per serigrafia incisi e neutri
  • recupero telai serigrafici
  • pellicole serigrafiche
  • pellicole per tampografia
 

La stampa serigrafica, alcuni dati

La stampa serigrafica è una tecnica di stampa di tipo permeografico che utilizza come matrice un tessuto in poliestere teso su un riquadro in legno o metallo. Ad oggi la serigrafia è una tecnologia consolidata di stampa industriale, molto utilizzata in tutte le applicazioni in cui sia richiesto un deposito di inchiostro più elevato rispetto ad altre tecnologie di stampa ad oggi disponibili come la stampa offset, la stampa in flexografia, o la stampa inkjet. Lo sviluppo tecnologico ha reso disponibile una vasta gamma di tessuti per serigrafia. I dati di filatura distinguono i vari tipi dei tessuti disponibili: alcuni esempi : Un tessuto per serigrafia 32 – 70 Micron indica un tessuto avente 32 x 32 fili al centimetro ed ognuno di questi fili ha un diametro di 70 Micron Un tessuto per serigrafia 100 – 40 Micron indica un tessuto avente 100 x 100 fili al centimetro ed ognuno di questi fili ha un diametro di 40 Micron. Detto ciò possiamo comprendere che il deposito, in termini di spessore di inchiostro sarà molto elevato utilizzando un tessuto a 32-70 micron in quanto l’area libera per il passaggio dell’inchiostro è molto grande. La stampa serigrafica rispetto ad altre tecnologie di stampa permette di controllare e scegliere lo spessore dell’inchiostro depositato. Questa caratteristica, unita alla possibilità di scegliere tra una gamma veramente molto grande di tipologie di inchiostri, l’hanno resa la tecnologia di stampa più utilizzata nel settore della decorazione industriale. Ad oggi viene utilizza per la stampa di insegne stradali, targhe, loghi e marchi di autoveicoli, vetrate e specchi, mobili, etichette di sicurezza, elettrodomestici, attrezzi sportivi, decorazione di biciclette e caschi, scarpe, borse, tende per esterno, pannelli decorativi in laminato plastico etc etc. Solo in serigrafia si possono ottenere l’ampia gamma di effetti speciali determinata dalla disponibilità di gamme di inchiostri specifici che comprendono inchiostri lucidi, opachi, satinati, con effetti a rilievo, glitter, metallizzati, cangianti, iridescenti, luminescenti, termocromici, fotocromici, retroriflettenti, soft-touch e altri, che danno valore allo stampato.

Criteri di scelta del tessuto

I criteri di scelta dei telai serigrafici sono determinati soprattutto dalle dimensioni del soggetto di stampa, dalla preferenza verso il legno o il metallo, dalle caratteristiche della macchina da stampa. Mentre per quanto riguarda il tessuto le cose vanno un po’ diversamente: l’utilizzo o meno del tipo di tessuto corretto ha una grande influenza sull’esito delle lavorazioni e sulla qualità che è possibile ottenere. Il tessuto in seta è stato utilizzato fino agli anni 60. Oggi tutti i tessuti per serigrafia vengono realizzati con fibre sintetiche quali nylon e poliestere ( esistono anche in metallo per applicazioni particolari). Non ci sono regole certe per stabilire quale sia il filato da utilizzare per una specifica applicazione, ma in linea di massima possiamo attenerci a questi parametri:
  • Stampa su pvc adesivo e altri supporti a superficie liscia e non assorbente : tessuto da 140 a 90 fili
  • Stampa su carta o superficie poco assorbente: tessuto da 120 a 77 fili
  • Stampa su tessuti in nylon o poliestere non trattati antipioggia ( es. borse da calcio): tessuto da 77 a 32 fili ( determinante il colore del tessuto: fondi chiari numero di fili maggiore, fondi scuri numero di fili minore)
  • Stampa su nylon antipioggia (ombrelli , K-way…) : tessuto da 140 a 90 fili
  • Stampa su cotone e misti ( t-shirt, polo ecc.): possiamo dire che non ci sono limiti essendo il settore della stampa tessile estremamente vasto e vario, ma anche qui qualche indicazioni di massima possiamo darla:
    • T-shirt di colore bianco o pastello: con inchiostri all’acqua: tessuto da 77 ( per tratti e dettagli fini) a 55 fili con inchiostri Plastisol: tessuto da 90 a 77 fili ( importante aggiungere della base da taglio per ammorbidire la mano di stampa )
    • T-shirt nere o di colore scuro: tessuto da 77 a 55 fili ( si può anche utilizzare telai a 43 o 32 fili, ma lo spessore della stampa risulterebbe sgradevole una volta indossata la maglia: meglio doppio passaggio a 77 fili bagnato su asciutto: stampa flash stampa).
    • Felpe e polo: tessuto da 77 a 43 fili
  • Stampa con inchiostri rigonfianti : tessuto da 43 a 21 fili
In qualsiasi caso dobbiamo sempre consultare le indicazioni fornite dal produttore di inchiostri nelle schede tecniche.

Il telaio serigrafico: tecnica e recupero telai serigrafia

Attraverso l’utilizzo del telaio serigrafico come base per le personalizzazioni, questa tecnica è in grado di superare i grandi limiti della stampa, legati alla bontà dei risultati su grandi dimensioni e su oggetti a fondo scuro. Il funzionamento del telaio per serigrafia è tanto semplice quanto efficace: l’inchiostro che passa attraverso lo stencil sul quale è riprodotta l’immagine personalizzata, si imprime indelebilmente alla superficie di stampa senza temere nulla, né la pioggia né i lavaggi.

Pellicole serigrafiche, al supporto del business

Merito anche delle pellicole serigrafiche, tra gli elementi più importanti di questo processo di stampa, utilissimi per ottenere risultati di assoluto livello. Con la tecnica dello sviluppo pellicole serigrafiche, infatti, è possibile plasmare i colori più accattivanti, le forme più ricercate e definire tutti i dettagli della propria stampa personalizzata, per ottenere pezzi unici capaci di supportare ogni tipo di business. Provare per credere!  

Servizi su misura per te.